boulder city
28 Marzo 2016

REGOLAMENT0

REGOLAMENTO ASSOCIAZIONE SPORTIVA BOULDER CITY

 

a) Gli arrampicatori all’atto del primo accesso devono sottoscrivere l’atto di assunzione della piena responsabilità e associarsi all’associazione.

b) La gestione non assume l’obbligo della custodia dei materiali e di qualunque altro bene o effetto personale durante la permanenza degli arrampicatori nei locali della palestra.

c) È vietato occupare l’area dedicata all’arrampicata per svolgere attività ad essa estranee.

d) La pratica dell’arrampicata sportiva è uno sport potenzialmente pericoloso; Ogni fruitore della palestra si accolla ogni responsabilità per il proprio comportamento. Chi non è in possesso dei requisiti tecnici e/o esperienza necessaria a praticare l’arrampicata sportiva dovrà categoricamente astenersi da qualsiasi manovra di salita o sicurezza ad altri e dovrà rivolgersi al personale responsabile di servizio.

e) Coloro che violano le disposizioni del regolamento possono essere allontanati dalla Palestra.

f) L’utilizzatore che accetta il presente regolamento dichiara di essere in buona salute e di non essere afflitto da alcuna patologia cardiaca o di altra natura incompatibile con la pratica di arrampicata sportiva. Nel caso che l’utilizzatore sia un minore è il genitore che firma certifica la sua idoneità fisica per l’arrampicata.

g) La gestione non fornisce il materiale tecnico individuale per la pratica dell’arrampicata, se non concordato.

h) I frequentatori sono altresì tenuti ad attenersi a quanto disposto dal personale di servizio al fine di garantire la massima sicurezza per la pratica dell’arrampicata

 i ) Il presente regolamento può essere suscettibile di modificazioni nel tempo. Ogni modifica sarà comunicata tempestivamente agli utenti della palestra.

 l) È fatto divieto entrare nel vano interno alla struttura di arrampicata.

  

3) ACCESSO ALLA PALESTRA

L’accesso alla palestra è consentito negli orari di apertura riportati in bacheca. Eventuali aperture e chiusure straordinarie verranno comunicate in bacheca e sulla pagina facebook. È vietato praticare la palestra fuori da detti orari.

 

4) COSTO DEGLI INGRESSI E ABBONAMENTI

a) Il costo da sostenere per accedere al parco è riportato in bacheca. Le tariffe sono suscettibili di variazioni nel tempo.

b ) la palestra potrà, previo avviso in bacheca, essere occasionalmente chiusa o parzialmente agibile (manutenzione, corsi, manifestazioni, etc.).

c) Gli ingressi singoli e tutti gli abbonamenti sono strettamente personali.

 

5 ) REGOLE COMPORTAMENTALI

a) Durante l’attività ogni frequentatore deve adottare un comportamento educato, diligente ed igienico al fine di evitare rischi per se stesso e per gli altri. E’ vietato turbare l’ambiente con schiamazzi, urla ed in generale con una condotta che non sia consona all’attività sportiva ed al rispetto altrui e che possa recare disturbo, molestia o danni a terzi.

b) È vietato fumare in palestra e negli atri, corridoi, spogliatoi, bagni e altri locali chiusi.

c) È vietato l’uso di fiamme libere.

d) È vietato bere bevande alcoliche. Tutti i cibi e le bevande vanno lasciate all’ingresso, è vietato portare cibo e liquidi sul tappeto.

e) È obbligo a tutti gli utilizzatori contribuire a mantenere l’igiene e l’ordine nelle aree della palestra

f) È fatto obbligo a tutti gli arrampicatori di utilizzare esclusivamente magnesite con sistema antiscivolo liquido, o in palline. È vietata la magnesite in polvere. È altresì fatto obbligo a tutti di limitare al minimo indispensabile l’utilizzo di magnesite, in modo tale da ridurre la quantità di polvere sulle prese e da assicurare l’igiene dell’ambiente.

g)  È severamente vietato rimuovere, spostare e/o aggiungere rinvii, appigli e appoggi che consentono l’arrampicata sulle pareti della palestra.

h)  È vietato arrampicare a piedi nudi o con infradito. Sono autorizzate solo scarpette d’arrampicata pulite ed asciutte.

i) Durante la scalata, è vietato indossare anelli catenine orologi e bracciali e/o trasportare nelle tasche oggetti rigidi o appuntiti che possano causare lesioni o traumi a sé stessi e/o ad altri.

l) È vietato scalare e/o parare con telefonini o cuffie.

m) Ogni utilizzatore è pienamente responsabile per i danni cagionati a persone e/o cose derivanti dal mancato rispetto delle norme di cui ai commi del presente regolamento.

n) Il personale responsabile ha la facoltà di allontanare dal parco chiunque violi le norme comportamentali enunciate.

o) Su ciascuna via di salita è consentito arrampicare una sola persona per volta. Ognuno potrà iniziare la salita solo quando chi lo precede sia sceso a terra.

p) In ogni caso, è vietato arrampicare in presenza di persone che stazionino nella possibile area di caduta e nella direzione di caduta di chi si trova più in alto. È comunque vietato stazionare sotto le aree di caduta. I frequentatori sono tenuti a rispettare il proprio turno di salita.

q) Prima di iniziare la salita, è obbligo dello scalatore controllare la corretta posizione dei materassi di protezione, sul pavimento e ai lati, che siano posti con la finalità di attutire qualsiasi tipo di caduta dal Boulder

r) È vietato sostare sui materassi sotto agli arrampicatori del Boulder .

s) Il salto dal Boulder sul tappeto deve avvenire in modo controllato, salvaguardando sia la propria incolumità che quella degli altri.   

 

 

Tutti gli utilizzatori sono tenuti a:

- comunicare tempestivamente al personale responsabile del servizio, anomalie e difformità delle strutture di arrampicata, anche qualora le stesse siano solo apparenti, in particolare per quanto riguarda, gli appigli, gli appoggi e i materassi di protezione

- fare buon uso di tutti gli oggetti sia fissi che mobili presenti all’interno della palestra, anche se non strettamente necessari per l’esercizio dell’attività sportiva.

- accettare con la sottoscrizione del presente regolamento di volere correre i pericoli, anche quelli più imprevedibili ed inevitabili, connessi all’esercizio dell’arrampicata, quale attività sportiva potenzialmente pericolosa, o determinati da fattori esterni.

- assumere un comportamento prudente, diligente ed adeguato all’elevato grado di pericolosità insita nell’attività dell’arrampicata sportiva.

AVVISI DELLO STAFF DI BOULDER CITY

SIAMO TORNATI!!! clicca qui per gli orari.

WE ARE BACK!!!!! click here to see our opening time.

 

I NOSTRI COLLABORATORI

  • image
  • Scarpa
  • e9